Quanto costa NON avere un antivirus ?

 

Al giorno d’oggi avere un antivirus è fondamentale visto che frequentemente un computer medio subisce svariati tentativi di attacchi da malware diversi.

 

Se vi state chiedendo che cos’è un malware, vi rispondo subito!

Malware o “software malevolo” è un termine generico che descrive un programma/codice dannoso che mette a rischio un sistema. I malware possono rubare, criptare o eliminare i dati, alterare o compromettere le funzioni fondamentali di un computer e spiare le attività degli utenti senza che questi se ne accorgano o forniscano alcuna autorizzazione.

 

Ecco le maggiori infezioni (se ti fermi col mouse sul nome compare una breve descrizione):

 

Molte persone sono convinte che gli antivirus non siano necessari se si presta la giusta attenzione mentre si naviga su Internet, ma si tratta di un falso mito. Tutti abbiamo bisogno di un programma che ci consenta di aumentare le nostre difese quando navighiamo su Internet. Viviamo, infatti, in un’epoca dove gli attacchi hacker sono in costante crescita.

Hacker: chi è davvero, cosa fa e come lavora? - Digitalic

Perciò anche un utente attento e consapevole può cadere vittima di un attacco. Semplicemente perché ogni giorno c’è un nuovo metodo utilizzato dai cyber criminali per infettare i nostri computer; ecco perché tutti dovrebbero avere un software antivirus

Ma che cos’è un antivirus ?

È un programma progettato per cercare, rilevare, prevenire ed eliminare i virus informatici creati per causare danni. Il ruolo del software antivirus è assicurare la sicurezza di persone, aziende e agenzie governative contro virus, spyware e ransomware, noti comunemente come software dannosi o semplicemente malware.  L’uso di un antivirus fa la differenza in termini di sicurezza; Se non hai un antivirus In sostanza, ti esponi potenzialmente a furto dei dati, perdita di file, furto d’identità, frode finanziaria e così via.

28 antivírus estavam sendo "enganados" e excluindo arquivos importantes - Canaltech

Non c’è mai stato un momento più adatto per dotarsi di un software antivirus, perché i criminali informatici diventano sempre più bravi, quindi assicurati di proteggerti con il software adeguato. Online sono naturalmente disponibili delle versioni gratuite dei software antivirus. Tuttavia, come la maggior parte delle versioni gratuite di qualunque prodotto, i vantaggi o le funzionalità sono limitati rispetto alle versioni a pagamento. Ad ogni modo è meglio acquistare la versione a pagamento in quanto i criminali informatici sono andati oltre le minacce standard e continuano a crearne sempre di nuove. La versione a pagamento è in grado di rilevare queste minacce e prevenire eventuali attacchi, invece, una versione gratuita offrirà in generale una sicurezza semplificata o ridotta. Ti fornirà una protezione dai virus più comuni. Ma non ti proteggerà da diversi tipi di malware.

Il prezzo da pagare per i danni o le perdite derivanti dalla mancanza del software antivirus adeguato può essere molto maggiore rispetto al prezzo di un antivirus a pagamento.

Sai quanto hanno pagato il gruppo Campari quando ha avuto un attacco ransomwere ?

Il gruppo Campari, società che possiede i marchi Aperol, Grand Marnier, Averna e Cynar, aveva subito un attacco ransomware, e gli aggressori avevano richiesto 15 milioni di dollari in bitcoin e in cambio loro avrebbero eliminato  i dati dai propri file server e di non pubblicare o condividere i dati. Si è scoperto che non mantengono sempre più la promessa di eliminare i dati rubati dopo il pagamento di un riscatto.

L’antivirus funziona in tempo reale e durante l’uso del PC, rimanendo vigile su quello che si fa, sui nuovi file salvati ed i nuovi programmi che vengono scaricati, avvertendo l’utente e bloccando ogni operazione nel caso fosse rilevata una probabile minaccia.